dal 5 al 25 febbraio 2023, ore 19.00 

A febbraio Palazzo Merulana torna a celebrare l’amore in tutte le sue forme!

Dopo il successo avuto nel 2022, un nuovo calendario di eventi dedicati alla musica, al teatro, alla letteratura, sullo sfondo dei sentimenti e dell’amore.

Un’occasione speciale per rivivere le emozioni del palcoscenico insieme a tanti artisti, musicisti, attori e attrici che, attraverso il colore e il calore dei sentimenti daranno vita a un mese di attività.

Il programma spazierà da concerti di musica flamenca di Matteo D’Agostino, su note e ritmi che per antonomasia si fondono con la passione, al violoncello di Simone De Sena che darà vita a un viaggio sonoro pieno d’amore che va da Marin Marais a Giovanni Sollima, passando per la romantica serata di lettura a cura de La Setta dei Poeti Estinti attraverso i versi delle più belle poesie d’amore del Novecento, da Neruda ad Alda Merini.

Inoltre, nel fine settimana dell’11 e del 12 febbraio, sarà possibile accedere al museo per visitare la collezione permanente e la mostra temporanea “Tempo d’acciaio. Dal potenziale al crossover” di Fabrizio Spadini con la formula “2×1” (un solo biglietto di ingresso collezione+mostra per ogni coppia di visitatori e visitatrici).

Programma della rassegna :

  • Domenica 5 febbraio,
    “¡Aquí Me Encuentro!” di Matteo D’Agostino, alle ore 19.00
    ACQUISTA ONLINE
  • Sabato 11 e domenica 12 febbraio,
    ingresso “2×1” (un solo biglietto di ingresso collezione+mostra per ogni coppia di visitatori e visitatrici)
  • Sabato 18 febbraio,
    Le più belle poesie d’amore del Novecento: letture dalle opere di Pablo Neruda, Eugenio Montale, Jacques Prevert, Pedro Salinas, Ghiannis Ritsos, Julio Cortazar e Alda Merini” a cura de La Setta dei Poeti Estinti, alle ore 19.00
  • Sabato 25 febbraio,
    Viaggio tra secoli e continenti (recital violoncello solo)” di Simone De Sena, alle ore 19.00